Prendere un caffè a Londra… in un bagno pubblico

Prendere un caffè a Londra. Si dubita della qualità, ma le location possono essere uniche: l’esempio del The Attendant.

Un caffè a Londra
L’ingresso in ferro battuto del The Attendant

Vi ritrovate in vacanza a Londra e all’improvviso vi viene una gran voglia di caffè?

“Voglia malsana” direte, dato che il caffè è una di quelle bibite che ben poco ci soddisfa al di fuori dei confini nazionali, ma Londra anche in questo caso è in grado di stupire e, anche se non sempre lo fa con un’eccelsa qualità di miscele, è in grado di creare atmosfere decisamente fuori dal comune.

Volete rimanere a bocca aperta? Andate al The attendante per un caffè.

Un caffè a Londra
Gli urinatoi originali del The Attendant

 

Precisamente il locale si trova al 27/a di Foley Street nel quartiere Fitzrovia. Cos’ha di particolare il The Attendant? Il fatto che un tempo al suo posto c’era un bel Bagno Pubblico. Con le sue insegne nere recanti scritte che inneggiano al godimento della vita, si mimetizza quasi nel contesto e guida verso il piano interrato dove si trova il locale.

Il locale del The attendant non è enorme e aperto in genere in orari d’ufficio (10/17), è spesso piuttosto affollato, ma estremamente curato. Anche se la struttura è semplice, è veramente molto difficile stare a pensare si trattasse di un bagno pubblico per uomini caduto in disuso e lasciato abbandonato per 50 anni.

Un caffè a Londra
Caffè ma non solo al The Attendant

 

I proprietari ci hanno dovuto lavorare circa 2 anni per ripulire e disinfestare trasformando l’ambiente in un caffè. Delle origini rimangono comunque gli urinatoi originali ben tirati a lucido e le insegne in ferro battuto esterne… a sì!! Anche le mattonelle sono quelle originali datate 1800.

Ma tornando al motivo per cui si è entrati le materie prime utilizzate sono di prima scelta. Pochi tipi di caffè e un’ottima crema di latte.

Stesso principio per i dolci serviti: pochi ma buoni. Potreste provare il locale Porridge oppure abbuffarvi di muffin, french toast, croissant e sufflé. Immancabile anche il salato con sandwich, verdure ed insalate.

Un caffè a Londra
Caffè ma non solo al The Attendant

 

Per chi vuole invece una pausa all’inglese si può optare anche per un . The Attendant si rivelerà l’ottima meta per un caffè originale o anche per uno spuntino veloce. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *